Ricette

Ricetta Meringhe fatte in casa

ricetta meringhe

Le meringhe non è uno dei miei dolci preferiti, anzi!

Ho un ricordi non molto piacevoli in merito. Ricordo perfettamente di quando da bambina uscivo da scuola e andavamo in panetteria a prendere la merenda. Perfettamente all’altezza degli occhi, spuntavano fuori queste nuvole bianche alcune ricoperte per metà di cioccolato.

Non erano mai previste nella mia merenda e io invidiavo bambini che uscivano con questo dolcetto bianco.
ricetta meringheInsistei per settimane, forse per mesi. O almeno così ricordo io, quando si è bambini il tempo è lunghissimo. Forse il no alla mia richiesta fu sono uno o al massimo due.

Finalmente però ebbi lo “spumone”, così lo chiamavano non so perché, tra le mie mani.
Quando lo addentai rimasi delusa da tutto: consistenza, sapore, capacità di saziare il mio piccolo stomaco dopo una giornata intera di scuola.

Penso di averla riconsegnata a mia madre, pressoché intatta. Il rimprovero fu naturalmente il segunte: “Non provare a richiedere di comprartela un altro giorno o rimani senza merenda!”

Il ricordo del gusto di quella meringa fu tale che non le richiedetti più a mia madre e non mangiai mai più meringhe anche quando ebbi i soldi per prenderle da sola

ricetta meringhe

Il corso di pasticceria, come ho già detto, ha cambiato completamente la mia percezione dei dolci e delle loro preparazioni. Nonostante ad oggi, ami maggiormente le meringhe, la mont blanc o la meringata, non sono comunque tra i dessert che ordino o scelgo.

Le meringhe però rimangono comunque un ottimo modo per decorare le torte come quelle di compleanno tanto di moda ora, o le cream tart che mi sono ripromessa di fare presto. Ma le avete mai provate farcite di panna e spolverate di cacao amaro?

In fondo per fare le meringhe fatte in casa ci vuole pochissimo e sono un ottimo modo per riciclare gli albumi.

La ricetta delle meringhe richiede come unici accorgimenti la pazienza, una strumentazione adatta e saper capire quando la montata è pronta. Una volta imparato questo, le farete ad occhi chiusi.

Potete montare gli albumi a mano ma è davvero un lavoraccio che ad oggi, nessuno fa più. Neanche i migliori pasticceri. Vi consiglio quindi delle fruste elettriche o, meglio ancora, una planetaria.

Ora vi lascio alla ricetta delle meringhe.

Print Recipe
Ricetta meringhe fatte in casa
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 100 minuti
Porzioni
meringhe
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 100 minuti
Porzioni
meringhe
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una ciotola o nel recipiente della planetaria, versate gli albumi.
  2. Aggiungete i due tipi di zucchero e fate partire la planetaria o le fruste elettriche ad una velocità media.
  3. Mescolate a velocità media per 15 minuti o finché non avrete una consistenza come quella in foto.
  4. Mettete la meringa in un sac à poche con il beccuccio che preferite o se non avete il sac à poche, usate due cucchiai e create delle piccole palline.
  5. Mettete in forno a 120° per un'ora e mezza.

Buon appetito!

–Zael Bakery–

 

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    I segreti della pasticceria: Le meringhe e come usarle - Zael Bakery
    31 luglio 2018 at 17:56

    […] La ricetta della meringa francese la trovate qui. […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Vellutata di zucca con coppa croccante e funghi