fbpx
dolci/ Ricette

Bignamisù, ricetta bignè al tiramisù

ricetta bignè

Questi ultimi mesi sono stati stancanti e pieni di lavoro.

Non mi voglio lamentare di questo, anzi. Ma ho lasciato da parte le mie passioni per un po’ e anche alcuni progetti che avevo in cantiere e che avrei voluto far partire a gennaio ma che, ahimé, sono slittati proprio per colpa del lavoro.

Poi un giorno è arrivata una proposta importante che mi avrebbe cambiato totalmente la vita. Non dal punto di vista economico, ma da quello di vista personale: tempo, libertà, passioni, progetti privati ecc.

ricetta bignèE lì ho capito dove mi ero persa. E’ successo qualcosa, e il lavoro non l’ho accettato.

Questo qualcosa però mi ha fatto capire che stavo perdendo di vista le cose importanti della mia vita e che stavo lasciando da parte me stessa, che il lavoro stava prendendo tutta la mia vita.

Ho ripreso in mano le redini di tutto. Qualche cambiamento in corso sicuramente, ma tra le cose che voglio fare c’è quella di tornare a creare dolci.

ricetta bignè

Ecco che per magia quindi, è arrivato il Bignamisù, ricetta bigné al tiramisù.

La ricetta dei bigné non è di semplicissima esecuzione, ma se seguita alla lettera sono sicura che riuscirete anche voi a farli.

La particolarità di questa ricetta dei bigné è sicuramente il caffé nell’impasto (che potete sostituire con acqua se volete realizzare dei bigné tradizionali) e la craqueline, ovvero una crosticina di zucchero rompe sopra i bignè. L’ho sempre adorata ma mai provata in casa.

La ricetta dei bigné è presa da Trattoria da Martina che a sua volta ha ripreso le ricette di Pierre Hermé e Michalak.

Io ho solamente unito la mia fantasia e ho creato una ricetta di bignamisù tutta mia.

Ecco il Bignamisù, ricetta bigné al tiramisù

Print Recipe
Bingamisù, ricetta bignè al Tiramisù
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la Craqueline
Per la pasta choux dei bignè
Per la crema al mascarpone
Per guarnire
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la Craqueline
Per la pasta choux dei bignè
Per la crema al mascarpone
Per guarnire
Istruzioni
Per la craqueline:
  1. Per prima cosa realizziamo l'impasto della craqueline. Mescoliamo il burro con lo zucchero di canna per bene, fino a che il burro non si sarà completamente amalgamato con lo zucchero. Aggiungete la farina e impastate bene, aiutandovi con le mani. Se l'impasto
  2. Aggiungete poi la farina e continuate ad impastare finché non si crea una palla friabile.
  3. Stendete l'impasto tra due fogli di carta da forno fino ad arrivare ad uno spessore di 3 millimetri. Mettete a riposare in frigo.
Per la pasta choux:
  1. In un pentolino mettete il caffé (o l'acqua se fate l'impasto tradizionale), il latte e il burro. Aggiungete il sale e lo zucchero. Mettete sul fuoco e mescolate per favorire lo scioglimento del burro.
  2. Quando il burro si è sciolto nei liquidi, aggiungete tutta in una volta la farina e mescolate fuori dal fuoco con un cucchiaio di legno. Quando si sarà formata una palla, mettete di nuovo la pentola sul fuoco e continuata a mescolare finché non avrete una patina sul fondo della pentola e non sentirete "frizzare".
  3. Togliete quindi dal fuoco l'impasto e mettete in una ciotola larga e dai bordi alti. Lasciate raffreddare per qualche minuto, aiutando il processo allargando con il cucchiaio l'impasto.
    pasta choux
  4. Nel frattempo rompete le uova in un bicchiere e mescolatele con una forchetta, come fareste con per preparare una frittata.
  5. Prendete la ciotola con l'impasto e aggiungete un poco di uovo. Mescolate finché l'uovo non sarà stato assorbito. Continuate in questo modo finché non avrete un composto morbido ma "tosto" come una crema pasticcera particolarmente densa e finché tirando su il cucchiaio con cui mescolate e dando un colpo di polso non vi si presenterà come in foto.
  6. Mettete tutto l'impasto in un sac à poche con bocchetta liscia. Imburrate una teglia da forno e formate, con la sac à poche, dei mucchietti delle dimensioni che preferite. Considerate che in forno cresceranno e che quindi andranno distanziati per bene tra loro.
    ricetta bignè
  7. Prendete quindi la craqueline e con un coppa pasta fate dei cerchi poco più piccoli dei mucchietti di impasto che avete messo sulla teglia. Posate i cerchi sui mucchietti perfettamente perpendicolatri all'impasto.
    ricetta bignè
  8. Cuocete in forno a 180°C per 20 minuti. Dopodiché tirateli fuori dal forno, forateli sul fondo e fate cuocere per altri 5 minuti a 160°C. Cotti dovranno essere friabili e non gommosi. Tirate fuori dal forno e fate raffreddare.
Per la crema al mascarpone
  1. Poco prima di assemblare il dolce, lavorate il mascarpone con la vaniglia e il liquore al caffé per renderlo morbido. Montate la panna con lo zucchero in una planetaria o con le fruste elettriche. Mettete poco per volta il mascarpone nella panna e continuare a montare finché non avrete incorporato tutto il mascarpone.
Assemblaggio del dolce
  1. Mettete la crema al mascarpone in un sac à poche con la bocchetta a stella. Tagliate a metà i bigné. Farcite la parte sotto con la crema al mascarpone. Spolverate con il cacao amaro e chiudete con la parte sopra del bigné. Fate un altro ciuffo di crema al mascarpone e decorate con il cioccolato fondente. Continuate così con tutti i bigné.
Recipe Notes

I bigné vanno farciti poco prima di essere serviti, altrimenti diventano molli e gommosi.

Buon appetito!

–Zael Bakery–

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.