antipasti e fingerfood/ Ricette

Babaganush o babaganous, salsa alle melanzane

babaganush
E’ da diverso tempo che in casa stiamo cercando di mangiare il più possibile le verdure e gli ortaggi.

Per questo mi sto dilettando in nuove preparazioni, tra cui il babaganush o babaganoush.

Abbiamo scelto una dieta che ci permetta di scegliere piatti gustosi, preparati da noi e con tante fibre. Per questo motivo scegliamo anche pasta e pane integrali in modo da mantenere una dieta bilanciata.

Dopo la felicità di aver deciso di intraprendere uno stile di vita più sano, però arriva il momento in cui i piatti sono sempre gli stessi e quindi servono novità.babaganush

Il babaganush mi è venuto in mente un giorno mentre, navigando sul web cervavo qualcosa di nuovo da inserire nel nostro ricettario.

La verità è che ci piacciono salse e salsine, ma chiaramente ne servon di sane e buone. Ecco quindi che comincio a pensare e mi torna in mente che ad una festa avevo assaggiato il babaganush e che mi era piaciuto parecchio.

Così prendo la melanzana dal frigo e la ficco in forno. La cosa che mi ha stupito è che a parte la cottura in forno (che io ho lasciato andare senza preoccuparmene), il resto del procedimento è veloce e semplicissimo.

E il risultato è stato ottimo, tanto che ora in casa non possiamo più fare a meno del babaganush.

La mia ricetta non prevede l’uso dell’aglio,  anche se basterà aggiungerne uno spicchio per avere un gusto più deciso.

Ecco qui di seguito la ricetta del babaganush:

Print Recipe
Babaganoush
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa lavate la melanzana e mettetela nel forno venitilato a 160° per un'ora
  2. Una volta che la melanzana si sarà asciugata completamente, tagliatela a metà e togliete la pelle, mettendo da parte la polpa.
  3. In una ciotola, trasformate la polpa della melanzana in un composto omogeneo aiutandovi con i rebbi di una forchetta.
  4. Aggiungete l'olio evo, la salsa tahina, il sale, il succo di limone e la menta.
  5. Mescoltate il tutto fino ad avere tutti gli ingredienti del babagaush amalgamati.
  6. Accompagnate il babaganush con crostini, taralli, fette di pane o con i tipico pane mediorientale simile alla nostra piadina.

 

Buon appetito!

–Zael Bakery–

 

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità, metti un like sulla mia pagina Facebook oppure segui altre ricette sulle mie Instagram Stories o sul mio canale YouTube.

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Crostata integrale light alle prugne: torta dietetica - Zael Bakery
    5 settembre 2018 at 9:01

    […] vi dicevo nel mio ultimo post sul Babaganoush, in casa stiamo cercando di mantenere uno stile di vita sano e una dieta che cerchi di essere il […]

  • Reply
    Torta paesana senza zucchero - Zael Bakery -www.zaelbakery.it
    15 settembre 2018 at 18:30

    […] nuova scelta alimentare che abbiamo fatto io e il mio compagno, visto che ne ho già parlato sia qui che […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Hamburger a bassa temperatura