dolci/ Frolle e biscotti/ Ricette

Lemon Meringue Pie

Nonostante non fosse piaciuta alla lezione, ho deciso di rischiare e portare la Lemon Meringue Pie a casa dei miei amici nel pranzo della domenica.

La scelta alla fine è stata quella giusta perché è stata un successo! Senza saperlo ho fatto uno dei dolci preferiti del padrone di casa…chi l’avrebbe mai detto!!!

Lemon meringue pieQuesta ricetta è abbastanza complicata e lunga. Più che altro è un po’ complicata la preparazione della meringa all’italiana ma basterà stare attenti per riuscire a farla.

Ma non perdiamo tempo.

Vi serviranno:

Per la frolla:

  • 250 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 30 gr di tuorli d’uovo (è circa un tuorlo e mezzo)
  • 5 gr di miele
  • la buccia di mezzo limone
  • un pizzico di sale

Per la crema al limone:

  • 75 gr di acqua tiepida
  • Succo e scorza di mezzo limone
  • 12,5 gr di maizena
  • 15 gr di burro
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 75 gr di zucchero

Per la meringa all’italiana:

  • 100 gr di albumi
  • 50 gr di zucchero
  • 50 gr di acqua
  • 150 gr di zucchero

Inoltre serviranno un termometro per lo zucchero e un cannello da cucina.

Preparazione:

Cominciate a lavorare il burro su un ripiano che non sia di legno (perché assorbe il burro). Ormai quasi tutti i ripiani e i tavoli delle cucine sono in materiali plastici ma se non volete sporcare potete utilizzare dei tappetini in silicone che vendono nei negozi con attrezzature per pasticceria (on line lo trovate su amazon o su medagliani)

Quando si sarà ammorbidito e sarà diventato “pomatoso” aggiungere lo zucchero.

Lemon meringue pieContinuare lavorare finché non sarà incorporato. Aggiungere le uova e lavorare ancora fino al loro assorbimento.

Se lavorate con le mani, potrebbe essere che a questo punto il composto sia molto molle e sciolto. Aggiungete subito la farina e cominciate ad impastare. Lavatevi le mani con acqua fredda, asciugatele velocemente e continuate ad impastare. Continuate in questo modo finché il composto non diventa una palla liscia.

A questo punto prendete la carta forno, poggiatevi sopra la pasta e coprite ancora di carta (potete piegare a metà il primo) e stendete un po’ la pasta con il mattarello. Lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Passato il tempo di riposo riponete l’impasto in una teglia tonda. Bucate bene il fondo con la forchetta e fate cuocere a vuoto per 30 minuti a 180°.

Nel frattempo fate la crema al limone. Mettete a sciogliere il burro in un pentolino. In un altro pentolino mettete a scaldare l’acqua. Togliete il burro dal fuoco e aggiungervi lo zucchero, la maizena, la scorza di limone e il succo. Mescolate fino ad ottenere un composto liscio. Poi aggiungete i tuorli e l’acqua tiepida. Rimettete sul fuoco a fiamma moderata e continuate a mescolare finché non si addensa.

Lasciate raffreddare.

Mentre la frolla e la crema al limone raffreddano, fate la meringa all’italiana.

Lemon meringue pieMontate gli albumi con la prima parte di zucchero. Nel frattempo mettete sul fuoco l’acqua e la seconda parte di zucchero. Appena comincia a sobbollire, mettete il termometro nella pentola e fate cuocere zucchero e acqua fino a che non raggiunge i 121°.

A questo punto, se state montando gli albumi con una frusta elettrica, vi conviene farvi aiutare da qualcuno. Se state lavorando con una planetaria invece abbassate la velocità della frusta. Con molta calma e stando attentissimi, versate a filo lo zucchero sugli albumi. Continuare a montare finché la meringa non si raffredda.

Prendete la frolla cotta, mettete la crema al limone all’interno (senza esagerare perché la crema è molto aspra) e con un sac à poche, decorate con la meringa fino a coprire ogni parte con la crema la limone.

A fine di ciò, prendete il cannello e passate la fiamma sopra la meringa per darle un aspetto “bruciacchiato”. Nel caso non abbiate il cannello, potete mettere qualche minuto la torta nel forno molto vicino al grill (e ovviamente con la modalità grill accesa).

Il gusto, se l’avete fatta bene, sarà molto buono ed equilibrato. A me è piaciuta tantissimo e spero anche a voi!

Buon Appetito!

–Zael Bakery —

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    I segreti della pasticceria: Le meringhe e come usarle - Zael Bakery
    31 luglio 2018 at 17:56

    […] Qui trovate sia il procedimento per realizzare la meringa all’italiana che quella per realizzare una lemon meringue pie strepitosa ovvero come quella in foto. […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Pasticcini di frolla montata