fbpx
dolci/ Frolle e biscotti/ Ricette

Crostata meringata agli agrumi e cardamomo

Ci sono delle ricette che faccio ogni morte di papa. Tra l’altro torte che mi piacciono tantissimo ma che per un motivo o per un altro, non rifaccio quasi mai. Questo blog è uno stimolo a provare sempre cose nuove e spesso sono questi nuovi stimoli ad occupare i miei pensieri.

Citrus meringue pieL’altro giorno ho voluto ripescare la Lemon Merigue Pie e di modificarla un po’. Così ho deciso di trasformarla in una Citrus Meringue Pie e aggiungere del Cardamomo che gli ha dato un retrogusto all’eucalipto. Non pensate male, non ha niente che ricordi il Vicks Vaporub, ma è più un leggero sentore di freschezza.

Questa era una torta da regalare e siccome penso sempre che anche a casa mia si debba assaggiare tutto quello che faccio, ecco che decido di farne anche una versione per i miei. Succede che la citrus curd non basta e quindi faccio una semplice Lemon Meringue Pie per casa mia. Morale della favola, tutti incantati da questa crostata (che tra l’altro avevo già fatto) e già sono partite le richieste per rifarla.

Comunque anche la versione agli agrumi è piaciuta assai e urge rifare anche quella. Qua altro che dieta, stiamo andando tutti all’ingrasso!

Ecco la ricetta della Crostata meringata agli agrumi e cardamomo:

Ingredienti:

Per la frolla

  • 100 gr di zucchero
  • 250 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 50 gr di tuorli
  • 1 gr di sale
  • bacche di vaniglia

Per la citrus curd

  • 150 gr di acqua tiepida
  • Il succo e la scorza di un limone e di mezza arancia
  • 30 gr di burro
  • 25 gr di maizena
  • 40 gr di tuorli
  • 150 gr di zuccchero
  • i semini di 5 bacche di cardamomo

Per la meringa all’italiana

  • 100 gr di albumi
  • 50 gr di zucchero
  • 50 gr di acqua
  • 150 gr di zucchero

Procedimento per la Citrus Merigue Pie:

Per fare la frolla tagliate a cubetti il burro freddo da frigo e lavoratelo con lo zucchero e il sale. Citrus meringue pieQuando lo zucchero e il burro saranno ben amalgamati, aggiungete i tuorli e i semini di vaniglia. Quando anche questi ingredienti saranno stati assorbiti, aggiungete la farina e lavorate finché non si forma un panetto compatto.

Avvolgete il panetto nella carta trasparente e fate riposare per una notte o per almeno 2 ore.

Preparate ora la Citrus Curd. Fate sciogliere in un pentolino il burro. Fuori dal fuoco aggiungete, lo zucchero, la maizena, il succo e la scorza degli agrumi e i semi del cardamomo. Mescolate e aggiungete poco per volta l’acqua tiepida e poi i tuorli. Mescolate con una frusta e fate cuocere sul fuoco finché non si raddensa. Passate al setaccio per eliminare i semi del cardamomo e mettete a riposare in frigorifero.

Stendete la frolla e mettetela in una teglia imburrata. Copritela con della carta da forno e ricoprite la carta con dei legumi secchi. Mettetela in forno per 20 minuti a 180°.

Citrus meringue pieUna volta cotta la frolla fatela raffreddare. Nel frattempo fate la meringa all’italiana. Mettete nella planetaria a montare gli albumi con 50 gr di zucchero. In un pentolino mettete l’acqua con lo zucchero restante e fate cuocere fino a che lo sciroppo non raggiunge i 121°C. A questo punto, abbassate la velocità della planetaria e versate lo sciroppo sulla meringa. Aumentate nuovamente la velocità e fate andare la planetaria finché non sentirete che la ciotola è a temperatura ambiente.

Ora componete la torta. Prendete il guscio di frolla, mettetevi dentro la Citrus Curd. Mettete in una sacca da pasticcere con la bocchetta che preferite, la meringa. Decorate la superficie della torta come preferite. Con un cannello “bruciacchiate” la meringa. Se non siete in possesso di un cannello ( ma vi assicuro che da Kasanova ne hanno di perfetti a pochi euro) mettete la torta nel forno acceso con modalità grill e vicino a quest’ultimo finché non avrete ottenuto la “bruciacchiatura” che volete. Lasciate raffreddare in frigo per qualche ora.

Buon Appetito!

–Zael Bakery–

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.