life/ secrets

Intervista a Chiara Maci

Vi ricordate che poco tempo fa avevo parlato di essere stata ispirata da una food blogger? Beh era Chiara Maci. Chi non la conosce in questo settore!

Ma ragazzi non l’ho vista in tv, le ho fatto un’intervista! L’opportunità l’ho avuta grazie ad un progetto a cui credo molto.Un gruppo di amici ha creato un’associazione culturale e di promozione sociale dal nulla e nel giro di pochi mesi ha organizzato visite guidate e un magazine on line in cui scrive anche la sottoscritta.

Il magazine dell’associazione LaValvola, così si chiama, è incentrato sulle interviste e non a caso l’hastag è #quellidelledomande.chiara maci

Io mi occuperò di interviste sul food e arte unite assieme, in quanto sono le mie due passioni e credo che in fondo siano profondamente unite.

Ecco come sono arrivata a Chiara Maci. E’ stata un’esperienza unica che ha cambiato il mio modo di concepire questo blog e la professione di food blogger. Nell’intervista in realtà c’è poco della sua professione e più della sua persona, ma mentre parlava si capiva quanto fosse appassionata e innamorata del suo lavoro.

Ho capito che se voglio farmi conoscere e se voglio riuscire devo impegnarmi al 1000% (si ho scritto mille), devo provarci in tutti i modi, non farmi abbattere e superare la stanchezza della sera e scrivere, scrivere, scrivere!

Che dire, senza saperlo mi ha aperto un mondo d’idee, mi ha fatto capire quanto desidero continuare a far crescere questo blog e quanto mi piaccia la pasticceria, come il settore food in generale.

chiara maciPer questo motivo vorrei riuscire a mettere in rete il mio sito, fatto tutto con le mie manine, il prima possibile. A voi sembrerà che non sto facendo nulla. In realtà dietro ai miei giorni di silenzio ci sono ore davanti al computer per cercare di avere una grafica che mi piaccia, una giusta indicizzazione su google, delle foto decenti e molto altro di più.

Spero un giorno di poter ispirare anch’io qualcuno. Fino a quel momento lotterò con le unghie e con i denti!

Ora vi lascio il link dell’intervista, sperando che come me possiate percepire quale incredibile persona sia Chiara Maci.

Vi consiglio anche di girovagare per il sito de LaValvola, forse sarò un po’ di parte ma io lo trovo davvero un progetto che potrà solamente crescere. Anche perché dietro a quella che potrebbe sembrare una normalissima associazione, c’è anche qui il sogno di alcune persone, c’è l’impegno e la forza di ragazzi giovani che credono in quello che fanno, ci sono pensieri, paure, rabbia e anche tanto divertimento. Soprattutto c’è amicizia tra tutti noi, che forse ci dà quel qualcosa in più, che magari non c’è nelle semplici persone che lavorano assieme. Mi ci metto in mezzo, ma il vero lavoro in questo progetto non lo sto svolgendo di certo io.

Ecco i link, buona lettura: http://www.lavalvola.it  –  http://www.lavalvola.it/2015/09/12/chiara-maci-non-solo-food-blogger/

A presto!

–Zael Bakery–

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.