antipasti e fingerfood/ Ricette

Focaccia pugliese: ricetta integrale

focaccia pugliese ricetta

La focaccia e la pizza fanno parte di quelle ricette che per me sono una sfida.

Nella mia famiglia non siamo mai stati bravi a fare pizze e focacce, quindi abbiamo sempre ripiegato su impasti pronti o sul take away.

Ma per me era ormai un principio riuscire a farla, soprattutto perché il mio compagno è di origini pugliesi e lì la focaccia la sanno fare.

Ne ho le prove addosso.

focaccia pugliese ricettaTutte le volte che scendo ne faccio una scorpacciata perché diciamocelo, a Milano c’è qualsiasi tipo di cibo, ma non c’è una focaccia pugliese in nessun panettiere, che possa essere chiamata così.

Che poi ve lo dico, anche la mia ricetta si avvicina all’originale, ma quella vera la mangiate solo giù.

Vuoi per il sapore dei pomodori, vuoi per l’olio, vuoi perché la Puglia è il suo luogo d’origine, ma qui nessuno riesce a farla come si deve.

Neppure mia suocera che con le pizze e il pane è una maga.

Ma non è colpa sua, è solo colpa dell’aria di Milano (nella pizza e nel pane invece non la batte nessuno! Ve lo posso garantire!)

A parte questa disquisizione che potrete ritenere inutile, la mia ricetta è stata provata e riprovata.

Non sono ancora soddisfatta al 100%, ma io sono una perfezionista.

Qualora dovessi trovare una ricetta migliore, sarà mia premura farvela avere.

Per ora questa è quella che più si avvicina alla mia idea di focaccia. La ricetta è quella che trovate sul sito delle farine Selezione Casillo.

focaccia pugliese ricettaIo l’ho riadattata con i tempi ma poi vedete voi.

Altra precisazione è data dalla farina. Io uso quella integrale per una scelta nostra di casa ma se volete usare una farina bianca, potete farlo.

Il trucco sarà sempre dosare bene l’acqua.

Versatela poco per volta e fatela assorbire dall’impasto, poi versatene ancora finché non avrete un composto appiccicoso ma che non lascia uscira acqua (non dovrete vedere liquido attorno. Nel caso aggiungete un poco di farina).

La pasta dovrà essere appiccicosa ma non vi dovranno rimanere residui d’impasto attaccati alle mani.

Ora basta parlare, vi lascio alla mia ricetta della Focaccia Pugliese.

Ricetta focaccia pugliese

Print Recipe
Focaccia Pugliese
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 1 notte
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 1 notte
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete la farina in una planetaria e aggiungete metà della quantità d'acqua.
  2. Fate partire la planetaria e con il gancio e fate mescolare l'impasto finchè la farina non avrà assorbito tutta l'acqua.
  3. Lasciate riposare l'impasto per un'ora.
  4. Trascorso il tempo, aggiungete il malto e il lievito sciolto in un bicchiere di acqua presa dal totale.
  5. Fate ripartire la planetaria e aggiungete poco per volta l'acqua (non sarà per forza necessario aggiungere tutta la quantità prevista negli ingredienti. Ogni farina ha il suo tipo di assorbimento quindi è importante capire quando l'impasto non ne necessita più. L'impasto sarà pronto quando sarà appiccicoso ma non rimarrà acqua esternamente. Si deve attaccare alle dita ma senza rimanere incollato).
  6. Aggiungete l'olio evo e il sale e fate impastare per circa dieci minuti.
  7. Lasciate riposare l'impasto per un paio d'ore coperto da un panno, poi mettete in frigo con della pellicola che protegga l'impasto (non serve tirarlo fuori dalla ciotola) per tutta la notte. Se non disponete di tutto questo tempo, passate le due ore potete procedere con il passaggio successivo.
  8. Infarinate un ripiano e tirate fuori l'impasto dalla ciotola. Oliate la teglia con parecchio olio. Impastate un pochino la pasta e poi disponetela nella teglia. Oliate anche la parte superiore della focaccia e fate riposare nel forno con la luce accesa per almeno mezz'ora.
  9. Lavate e tagliate in due i pomodorini. Disponeteli sulla superficie della focaccia. Aggiungete l'origano e un altro pizzico di sale.
  10. Mettete in forno statico a 200°C per 20 minuti.
  11. Fate raffreddare un poco la focaccia prima di mangiarla.

Buon appetito!

–Zael Bakery–

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Vellutata di broccoli