dolci/ Ricette

Torta al panettone

Arriva il momento in cui, dopo il periodo natalizio, ci si ritrova con panettoni e pandori avanzati che potrebbero durare per mesi. Ma dopo averli mangiati per quasi tutte le feste, serve un modo diverso per gustarli.

torta di panettoneQuesta ricetta è di mia invenzione e risale ad anni fa quando, dopo aver invitato i parenti, erano rimaste delle fette di panettone e pandoro avanzati e secchi.

Come fare quindi? Ho provato ed ecco una ricetta che ormai ripeto ogni anno in questo periodo.

Si fa ovviamente con gli avanzi di pandoro e panettone, con le mele e con la ricetta della torta 7 vasetti e il gioco è fatto.

Unica “pecca” è che non verrà di certo fuori una torta leggera, ma dopotutto ricordate che state riciclando panettone e pandoro che di certo non sono tra i dolci meno calorici.

Comunque fate una prova e, se dovesse servire aggiungete una mela in più.

Ma ecco la ricetta della Torta al panettone:

Vi serviranno:

  • 400 gr di panettone e pandoro secchi
  • 250 ml di latte
  • 3 mele medie
  • un vasetto di yogurt (il vasetto diventa l’unità di misura dei prossimi ingredienti)
  • 2 vasetti di zucchero
  • 3 vasetti di farina
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 2 uova e un tuorlo
  • una bustina di lievito vanigliato

Preparazione:

Fate a pezzetti panettone e pandoro. Se non sono secchi potete passarli nel forno ventilato per 5 minuti a 180°.torta di panettone

In una ciotola mettete latte e i pezzetti di panettone e pandoro e lasciate riposare per un’ora mescolando di tanto in tanto.

Mettete in una ciotola lo yogurt e mano a mano, mescolando, introducete anche lo zucchero, le uova, l’olio, il lievito e la farina. Per ultimo mettete le mele tagliate e quadratini. Se volete dargli un gusto più rustico comprate le mele bio e lasciategli la buccia.

Mescolate il panettone e il latte con il composto con le mele. Mettete in una teglia da 22 cm imburrata e fate cuocere a 180° per 45 minuti almeno. Fate la prova stecchino prima di terminare la cottura.

Prima d’infornare potete spolverare la torta con zucchero semolato. Farete una crosticina croccante e dolce…golosissima!

Buon appetito,

–Zael Bakery–

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Mandorle pralinate