fbpx
dolci/ recensioni ed eventi/ Ricette

Zabaione al vermut (di Vermù)

Vi domanderete come mi sia venuto in mente di accostare lo zabaione al Vermut. E’ stato più un luogo che un’idea.

Sono stata in un piccolo locale di Milano, aperto da poco. Si chiama Vermù e serve solo Vermut e cocktail a base di Vermut. 

zabaione Ammetto che la mia cultura in merito al Vermut era inesistente eppure è bastato un buonissimo cocktail e fare due chiacchiere con uno dei soci per far nascere in me una curiosità incredibile. Lo sapevate ad esempio che questo vino liquoroso ha origini piemontesi? Come spesso accade, pensavo fosse una bevanda francese (anche se nel passato le tradizioni del Piemonte e della Francia si mischiano) e invece ho scoperto che attribuire alla Francia prodotti di qualità è spesso un errore.

Ad ogni modo Vermù è un piccolo posto caratteristico, in una Milano fatta di locali alla moda o pub stile irlandese. Vermù ti accoglie con un calore forse un poco lontano dalla tradizione milanese, o forse ti accoglie come farei io con un amico di vecchia data. Un bartender famoso, Kevin Ragaven, ti serve cocktail dal gusto equilibrato ed incredibilmente fresco, sapori che non ti aspetti. Non a caso molte bevande sono di sua invenzione e vengono sperimentate spesso per offrire sempre qualcosa di nuovo ai clienti.zabaione.

Potete degustare Vermut di ogni tipo anche da solo, in un bicchiere da degustazione. Non serve essere esperti, basta chiedere al bancone e ti sapranno consigliare. Qui si bevono prodotti di qualità a prezzi contenuti, non conviene andare da Vermù se avete in mente solo di bere qualcosa. Qui dovete assaggiare ed essere pronti a qualcosa di nuovo.

E’ così che ho pensato di abbinare zabaione e vermut. Lo zabaione mi ricorda tempi lontani, quando da piccola andavo da mio nonno che aveva le galline. Mi madre prendeva le uova fresche e ci faceva lo zabaione. Non le pastorizzava e neppure aggiungeva alcol. Solo tuorli e zucchero leggermente montati.

zabaioneNon mangiavo lo zabaione da davvero tantissimo tempo. E ora che sono adulta e le uova le compro solo al supermercato, mi sono dovuta attenere alla ricetta originale e ho aggiunto un po’ di liquore.

Ho chiesto a Giuseppe Pedelieto di consigliarmi una bottiglia e lui mi ha invitato a comprare Carpano Formula Antica e devo dire che merita parecchio. Quasi mi è dispiaciuto metterne un po’ nello zabaione (che a sua volta era incredibilmente buono) ma come ben sapete sono la prima a promuovere prodotti ottimi per qualsiasi preparazione.

Se volete scoprire qualcosa di più su Vermù, potete anche leggere la mia intervista per LaValvola.

Ecco la ricetta dello zabaione al Vermut di Vermù:

Ricetta per 4 persone:

  • 6 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • un bicchiere da liquore di Carpano Formula Antica

Procedimento:

Unite tuorli e zucchero e mescolate un poco con una frusta. Mettete il composto in una ciotola di metallo e zabaioneaggiungete il vermut. Mettete la ciotola sopra una pentola con dell’acqua e fare cuocere il composto a bagno maria continuando a mescolare con la frusta. Lo zabaione sarà pronto quando sarà diventato cremoso e denso.

Potete servire lo zabaione con dei frutti di bosco e dei savoiardi, oppure versato sopra una torta soffice.

Buon appetito!

–Zael Bakery–

P.S. Vermù è, insieme a GinO12, un locale mono prodotto di proprietà di un gruppo di soci giovani che hanno deciso di lanciarsi in un’impresa veramente interessante. Auguro loro di avere un enorme successo.

Vermù – Viale Bligny 19/A Milano

GinO12- Alzaia Naviglio Grande 12 Milano

Non è un post sponsorizzato. Ogni opinione deriva da esperienza diretta

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.