fbpx
Ricette/ vegan

Hummus di ceci e di spinaci

L’altro giorno ho pubblicato la ricetta delle focaccine in padella, facili e veloci.

Le possibilità di farcire queste focaccine sono tante quanto la vostra fantasia è capace di consigliarvi. Verdure, formaggio, salumi o creme salate.hummus Maionese, maionese veg, mousse, o creme al salmone, prosciutto, carciofi…chi più ne ha più ne metta.

La mia curiosità per il cibo vegano, mi ha portato a voler assaggiare ogni tipo di preparazione che non abbia derivati animali, ma forse l’hummus è, per eccellenza, la crema dei vegani e ormai conosciuta da quasi tutti.

Per chi invece non conosce ancora questa preparazione, ecco qualche informazione.

Le origini dell’humus sono mediorientali. Basta infatti recarsi in qualsiasi paese arabo o del medioriente per poterlo gustare nella sua versione originale.

Col tempo si è diffusa molto anche in altri paesi e ora non esiste ristorante vegetariano o vegano, che non lo serva nel proprio menù. Addirittura al Ristorante Alhambra di Milano (io vi ho parlato dei dolci del loro bar), te lo portano insieme al pane. Questo perché essendo a base di ceci, è un’ottima fonte di proteine vegetali oltre naturalmente ad essere buonissimo e a piacere praticamente a tutti.

Comunque io ne vado letteralmente pazza. Ci vuole davvero pochissimo tempo per farlo e una volta che lo metto nella ciotola, ne mangio in grandi quantità! Ed è proprio quando ti piace qualcosa che ti viene in mente di farne una tua variante. Anche se a volte succede tutto per caso…come alla fine è capitato alla sottoscritta.focaccia in padella

Avevo comprato una confezione gigante di spinaci che avevo in gran parte consumato. Me ne era avanzata una quantità minima che non bastava per fare nulla se non mangiarli crudi (in questo periodo faccio scorpacciate anche di spinacini). Intanto faccio la mia solita ricetta di hummus (che abbiate pazienza, tra poco vi scrivo qui sotto) e penso: “Perché non farne metà con gli spinaci?”.

Ho preso le poche manciate che erano avanzate e le ho messe in metà dell’hummus già pronto. Così a crudo…ed è stata una grande scoperta! Poi l’ho spalmata sulle focaccine ed è stato amore! Per me sono un ottimo accompagnamento alla focaccia in padella, ma questo è solo il mio parere…alla fine questa crema sta bene anche con il pane, i crostini e crudité di verdure!

E’ piaciuto anche al mio boyfriend. Quindi ora entrerà a far parte delle mie ricette facili e veloci, nonché buone!

Ora dopo le mie solite storielle e divagazioni, ecco la ricetta.

Quella dell’hummus tradizionale è di Marco Bianchi che non prevede l’utilizzo di aglio, nonostante quella originale ne richieda uno spicchio piccolo per queste dosi. Pertanto se amate l’aglio, aggiungetelo crudo a questi ingredienti.

Hummus di ceci

ingredienti:

  • 200 gr di ceci in scatola
  • 4 cucchiai di olio e.v.o.
  •  4 cucchiai di acqua
  •  2 cucchiai di salsa tahini*
  •  2 cucchiai di limone

*la salsa tahini è fatta con il sesamo. Sul web è facilissimo trovare una ricetta per farla in casa ma io vi consiglio di comprarla. Si trova nel reparto dei prodotti etnici o direttamente dei market stranieri. Provate ad assaggiarla anche da sola spalmata su un crostino, o ad accompagnamento a pesce o verdure. Secondo me è buona quanto la maionese.

Procedimento:

In un frullatore o in un mixer con le lame, mettete tutti gli ingredienti e frullate fino ad ottenere una crema densa ma omogenea.
Assaggiate e aggiustate secondo i vostri gusti. Se necessario mettete il sale o aggiungete più limone.

Se volete farne una versione più italiana potete eliminare la salsa tahini e il limone ed aggiungere qualche odore come il rosmarino o il timo.

hummusHummus agli spinaci

  • 200 gr di ceci in scatola
  • 4 cucchiai di olio e.v.o.
  •  4 cucchiai di acqua
  •  2 cucchiai di salsa tahini
  •  2 cucchiai di limone
  • 2 o 3 manciate di spinaci crudi lavati e asciugati bene

In un frullatore o in un mixer con le lame, mettete tutti gli ingredienti, compresi gli spinaci, e frullate fino ad ottenere una crema densa ma omogenea.
Assaggiate e aggiustate secondo i vostri gusti. Se necessario mettete il sale o aggiungete più limone.

 

Avete anche voi una ricetta veloce e facile di cui non sapete fare a meno e di cui avete fatto una vostra versione? Aspetto i vostri commenti!

A presto e buon appetito!

–Zael Bakery–

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.