life

Latito come un latitante

Eccomi di nuovo qua.

Penso che oramai potrò aggiornare solo una volta a settimana il blog. Il motivo?

Un nuovo lavoro…curiosi?
Ebbene sì ho trovato un tirocinio in una gelateria che fa anche piccola pasticceria!

Sono davvero molto orgogliosa di raccontarvi questa cosa.

Un po’ per scaramanzia, non ho voluto dire subito di questa esperienza ma ora,nonostante il contratto sia ancora in fase di scrittura, ho deciso di raccontarvelo perché sono davvero contenta e non riuscivo più a stare zitta. Perciò ragazzi niente scherzi ok? 😉

Per questo sono stata ancora più latitante che nei mesi precedenti.

La realtà dei fatti è che questo lavoro mi piace moltissimo, ma è altrettanto faticoso. E se si considera che al momento sto continuando a fare il mio precedente lavoro dove ho un contratto molto più sicuro, vuol dire niente week end e solo una breve settimana di vacanza ad agosto.

gelato (1)

Ma sono pronta al sacrificio! Ho deciso di provare e di mettermi alla prova, per capire cosa vorrei davvero fare. Se lavorare in un laboratorio, se aprire una mia attività o altro.

Non credevo mi sarebbe piaciuto così tanto fare i gelati e neppure che avrei avuto soddisfazione dedicarmi a frolle e dolcetti americani. Anche se molto presto sono sicura che apriremo a nuove prospettive dolciarie, grazie a idee e proposte che mi stanno balenando in testa in questi giorni.

Con l’arrivo dell’autunno infatti, il gelato diventerà un prodotto secondario e quindi si lavorerà di più con i dolci.

Questo posto mi sta dando anche la possibilità di sperimentazioni vegan quindi non vedo l’ora di sperimentare, sperimentare, sperimentare!

Se siete curiosi di assaggiare qualche mio dolcetto (al momento non tutto quello che è esposto è mio, ma di un’altra pasticcera che supporta il nostro lavoro, considerato che principalmente mi sto occupando del gelato) e dei magnifici gelati, di cui quelli alla frutta sono fatti con le mie manine, dovete passare da “Tra le Righe, Gelato & Friends” in via Teodosio, 44 Milano.

Presto seguirà anche la recensione del locale che, al di là del fatto che sia il mio posto di lavoro, è un luogo dove potete mangiare dei buonissimi gelati artigianali.

In questi giorni, vi metterò anche la ricetta dello strudel di mele che, nonostante non sia un dolce estivo ha delle alternative niente male.

A presto!

 

–Zael Bakery–

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.